Consolidate collaborazioni con paesi quali Libia, Ucraina e Giappone ci permettono di essere presenti nel mondo con filiali operative.
La costante pianificazione di nuovi obiettivi, con progetti già impostati su Dubai e Kuwait, pone fra i prioritari l'apertura o la riorganizzazione delle nostre sedi in Kazakistan, Armenia, Albania, Australia, Algeria, Egitto e Sudafrica per tutta l'Africa sub-sahariana, in ragione di un crescente trend positivo.